Seleziona una pagina

Psicogenealogia e Nat

da | Nov 21, 2021 | Psicogenealogia | 0 commenti

Riscopri il tuo albero genealogico, i potenziali racchiusi nei tuoi avi
Con l’aiuto del geneogramma e del daimongramma attraverserai il tempo e lo spazio per ritrovarti assieme
ai tuoi avi, per collaborare in ciò che ancora non è stato fatto e tu vorrai fare.
Con l’aiuto dei Nat entreremo nelle forze archetipe dell’albero per risanarlo, armonizzarlo, pacificarlo, per
riconoscere chi tu sei.

COSTELLAZIONE CON I NAT

I Nat sono spiriti di Natura, archetipi profondi presenti in ognuno di noi, rappresentano le molteplici forme
della psiche umana
Nascono dal culto animista, da una filosofia molto antica che ha origine in molti popoli, tibeto-birmani,
indiani, arabi, buddisti, induisti, alchemici, egizi, tantrici e sciamanici, per cui sono collegati anche a noi
Per le tribù animiste, che ancora ai giorni nostri, seguono il culto dei Nat , i Nat signori della foresta sono
strettamente legati ai nostri Avi, Antenati
Non è possibile effettuare scelte importanti di vita (sia fisiche che di relazione che esistenziali) senza
chiedere il permesso ai nostri antenati.
Lo sciamano questo lo sa bene e il suo compito è proprio quello di pacificare gli spirti dei nostri avi . I Nat
sono un mezzo di pacificazione degli avi

La costellazione con i Nat interpella i nostri avi in una situazione ben precisa da affrontare, con lo scopo di
riappacificare il nostro albero geneologico presente dentro di noi

LETTURA CON LE CARTE DEI NAT

Con le carte dei Nat interpelliamo principalmente i nostri avi, presenti nella nostra psiche, nel nostro corpo,
nella nostra parte più selvaggia.

Ci sono diversi modi di leggere le carte dei Nat e variano in base al consultante e alla tematica da
approfondire e pacificare.

Con le carte dei Nat si può approfondire una situazione, un evento, un emozione, una mancanza ecc..

 

0 commenti

Simona Raschi

Simona Raschi

Affascinata dai mondi invisibili, da tutto ciò che viene identificato con il nome di ‘magia’, ma che nel mio mondo ordinario e straordinario è semplice realtà di co-crea perché tutti siamo esseri magici. Ho sempre cercato di trarre insegnamento da ogni persona che si è intersecata con il mio cammino, da ogni animale, evento, situazione, immagine, suono, foglia, fiume ecc..

Articoli correlati

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Articoli recenti